Melanzane sottolio

Melanzane sottoliomelanzane-sottolio

Eccovi una conserva di eccellenza assoluta. Le melanzane sottolio. 12 giorni circa di attesa per potersi gustare questo fantastico antipasto. Vediamo la preparazione

Ingredienti :

  • 3 melanzane medie
  • 500 ml. di aceto bianco
  • Un peperoncino
  • Un cucchiaino di origano
  • 2 spicchi d’aglio
  • Un litro di olio di semi
  • Q.b. di sale

vasetti di vetro per conservarla

Procedimento :

1° giorno :

La Salatura

  1. Sbucciare e tagliate le melanzane a fette, spesse circa 0.5 cm.

In una ciotola capiente 

  1. Sistemarle a strati
  2. Salarle man mano, con 2 pizzichi per ogni fetta
  3. Appoggiare un piatto sopra e sopra il piatto, un’altra ciotola o pentola piena di acqua

Lasciatele così per 24 ore


2° giorno :

Alle 24 ore

  1. Colarle e lasciarle nel colapasta
  2. Appoggiare il colapasta in una ciotola
  3. Sulla melanzana nel colapasta, appoggiare un piatto e sopra mettere nuovamente una ciotola o pentola piena d’acqua

Lasciarle così per altre 2 ore, in questo modo, rimangono asciutte dal sale

L’aceto :

Trascorse le 2 ore

  1. Risistemarle nella ciotola e coprirle con l’aceto
  2. Sopra, appoggiare il piatto e nuovamente la ciotola o pentola piena d’acqua

Lasciarle così per altre 24 ore

3° giorno :

I vasetti di vetro :

Prepararli prima di iniziare con la melanzana.

  • Riempire una pentola di acqua e portarla ad ebollizione
  • Sciacquare i vasetti in acqua corrente ed immergerli nell’acqua bollente per 3 minuti

Metterli a colare ed asciugare

Condimento e Conservazione :

Prepariamo la melanzana per il Condimento

  1. Colare le melanzane
  2. Prendere una fetta per volta e strizzarla, per togliere l’aceto in eccesso
  3. Rimetterle man mano nella ciotola
  4. Ultimata questa operazione, decidere se lasciarle intere o tagliarle a filetti

Il Condimento

Condirle con

  1. L’aglio
  2. L’origano
  3. Il peperoncino tagliuzzato e mescolare

Nei vasetti :

  1. Dopo aver finito di amalgamare i condimenti
  2. Sistemare il tutto nei vasetti

Man mano che le sistemate, versare l’olio un po’ per volta e pressarle man mano con le dita o un cucchiaio

  1. Proseguire in questo modo, fino al riempimento dei vasetti

Conservazione :

  1. I vasetti, vanno tenuti in un luogo fresco e asciutto
  2. Bisogna conservarli almeno per 8 giorni prima di poter iniziare ad aprirli

A Tavola :

  1. Trascorsi almeno 8 giorni……..Gustatevi questa prelibatezza


Scrivici e il vino
TE LO PORTIAMO NOI

info@grimaldivini.com

#grimaldivini 

Nel cuore delle langhe

info@cascinabolichin.it

cascina-bolichin

tagliapasta


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

https://www.pinterest.it/corradolauretta/

https://www.youtube.com/channel/UCEM-yFoJAYQfaH-VPY7v33w

https://www.facebook.com/Lericettedellacontea/?eid=ARAZN9Kx9jb9nNkhUxHYXkHn_VR1yW8JnjpKxrV9_5vfzPJ5JMaUnmhlr6dMqqTu8KiId33SLkMjzc8Q

https://www.instagram.com/le_ricette_della_contea/

https://twitter.com/corrlaur