Crea sito

Ricetta – Pizza alta e soffice

Pizza alta e sofficepizza-alta-e-soffice

Con questa ricetta torniamo indietro nel tempo e nei ricordi. E’ la classica pizza che ancora oggi, nella tradizione, si prepara in diverse province siciliane, ma a differenza delle altre, per l’ impasto di questa pizza, si utilizza la farina di grano duro. Per quanto riguarda l’ acqua, non vi è una dose esatta, perché varia in base a quanta ne assorbe la farina ma soprattutto dalla manualità che si ha nell’ impastare. Comunque sia, ricordarsi che bisogna avere un’impasto molle, senza grumi e colloso. Anche la scelta della teglia è importante, che deve essere con i bordi alti e di media misura. Una vera bontà.

Pizza alta e soffice

Ingredienti per una teglia max. 42 x 30

  • 500 g. farina di grano duro
  • 6 g. lievito di birra
  • Un cucchiaio di olio extravergine
  • Un cucchiaino di sale
  • 350 g. circa di acqua

Per il condimento :

  • 2 cucchiai di olio extravergine
  • Una cipolla trita
  • 300 g. di ciliegino fresco
  • 100 g. di olive nere al forno
  • Una spolverata di origano
  • 150 g. circa di ragusano dop semi stagionato o altro formaggio a vostra scelta

Procedimento :

L’ impasto :

  1. Intiepidire l’ acqua
  2. Versare la farina in una pentola di acciaio
  3. Sciogliere il lievito in 300 g. di acqua

Versare nella farina e fare un primo impasto

Aggiungere

  1. Un cucchiaio di extravergine
  2. Un cucchiaino di sale
  3. L’ acqua rimasta

Intiepidire altri 50 g. di acqua e tenerla accanto alla pentola 

Lavorare con le mani l’ impasto fino ad un composto colloso e senza grumi

Se necessita aggiungere un po’ per volta altra acqua

  1. Sull’ impasto, versare un cucchiaio di extravergine

Coprire la pentola e far lievitare per circa 2 ore in un luogo tiepido o dentro al forno con la luca accesa

Il condimento :

Il ciliegino :

  1. Pulirlo eliminando i semini e tagliarlo a pezzetti

In una padella con i bordi alti

  1. Versare 2 cucchiai di extravergine 
  2. La cipolla trita
  3. Farla leggermente imbiondire ed unire i pomodorini
  4. Cuocere per circa 5 minuti ed aggiungere le olive
  5. Altri 5 minuti e spolverizzare l ‘origano

Ultimare la cottura per altri 5 minuti.

Nel condimento avendo utilizzato le olive nere e il semi stagionato, non ho aggiunto il sale.

In teglia :

  1. Spennellarla con un filo di extravergine
  2. Oliare le mani e sistemare l ‘impasto nella teglia
  3. Versarvi un filo di extravergine e stenderlo
  4. Mettere il condimento
  5. Sul condimento, affondare il semi stagionato a piccole scaglie

Completare con un filo di extravergine

In forno ventilato :

  1. Preriscaldarlo a 200°
  2. Cuocere la pizza per 20 minuti

A Tavola :

  1. Impiattare e……….Buon appetito

 

Scrivici e il vino
TE LO PORTIAMO NOI!

info@grimaldivini.com#grimaldivini 

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

https://www.pinterest.it/corradolauretta/

https://www.youtube.com/channel/UCEM-yFoJAYQfaH-VPY7v33w

https://www.facebook.com/Lericettedellacontea/?eid=ARAZN9Kx9jb9nNkhUxHYXkHn_VR1yW8JnjpKxrV9_5vfzPJ5JMaUnmhlr6dMqqTu8KiId33SLkMjzc8Q

https://www.instagram.com/le_ricette_della_contea/

https://twitter.com/corrlaur