Arancini al nero di seppia

Arancini al nero di seppia

arancini-al-nero-di-seppia

Arancini al nero di seppia. Che dire, un’armonia di gusto che ti esplode in bocca. La bontà dell’arancino con il sapore unico della seppia. Una vera goduria.

Ingredienti :

  • 1 kg. di seppie con le sacche del nero
  • 1 kg. di riso
  • 1/2 cipolla
  • 1 cucchiaio di doppio concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaio di prezzemolo trito
  • 70 ml. di vino bianco
  • 20 g. di burro
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 6 cucchiai di olio extravergine
  • 3 pizzichi di sale
  • 3 macinate di pepe nero

Per la frittura :

  • 1.5 lt. circa di olio per frittura
  • 3 cucchiai di olio extravergine

Per il brodo vegetale :

  • 1 carota
  • 1/2 cipolla
  • 1 rametto di prezzemolo
  • 1/2 costa di sedano
  • 3 lt. di acqua

Per la panatura :

  • 500 g. circa di pangrattato
  • 5 uova medie
  • 400 g. di farina di grano di duro
  • 1 pizzico di sale

Procedimento :

 Il brodo vegetale :

  1. Preparatelo con le verdure
  2. Cuocetelo per 40 minuti circa

Le seppie :

  1. Eliminate la pellicina esterna
  2. Togliete e mettete da parte le sacche del nero
  3. Sciacquate le seppie in acqua fredda
  4. Tagliatele in piccoli pezzetti

Da tritare :

  1. Il prezzemolo per la cottura delle seppie
  2. La cipolla

La cipolla dividetela in 2 parti

Cottura del riso :

In una pentola capiente versate

  • 3 cucchiai di olio extravergine
  1. Aggiungete metà della cipolla trita e fatela appassire
  2. Buttate il riso e fatelo tostare
  3. Bagnatelo con 50 ml. di vino bianco e lasciate sfumare

Conditelo con

  • 2 pizzichi di sale
  • Una macinata di pepe nero

Aggiungete

  1. Il brodo
  2. Una sacca e mezza del nero delle seppie
  3. Mescolate fino a che le sacche si sciolgono del tutto

Ultimate la cottura del riso. Quando è pronto, versatelo in un contenitore ed amalgamate 

  • Il burro
  • 3 cucchiai di pangrattato

Mescolate e lasciatelo raffreddare

Cottura delle seppie :

In una padella con bordi alti mettete

  • 3 cucchiai di olio extravergine
  • Il prezzemolo
  • La cipolla trita rimasta

Fate appassire la cipolla ed aggiungete il concentrato

  1. Continuate la cottura per 2 minuti ed unite le seppie

Conditele con

  1. Un pizzico di sale
  2. Una macinata di pepe nero
  • Bagnatele con il vino bianco rimasto

Lasciatelo sfumare ed aggiungete la sacca del nero rimasta, mescolando fino a farla sciogliere del tutto.

  • Continuate la cottura per altri 20 minuti circa

Preparazione degli Arancini al nero di seppia :

Preparatevi

  • Vassoi dove appoggiarli
  • Guanti in lattice per non sporcarvi le mani di nero
  • 3 ciotole
  1. In una ciotola sbattete le uova con
  • Un pizzico di sale
  • Una macinata di pepe nero
  1. Nella seconda ciotola mettete il pangrattato
  2. Nell’altra la farina
  1. Prendete una parte di riso e formate un incavo
  2. Nell’incavo, posizionateci il composto di seppie
  3. Prendete un’altro po’ di riso a coprire
  4. Premete leggermente e formate gli arancini

Appoggiateli man mano nel vassoio 

La panatura :

Quando avete finito di formare gli arancini, impanateli in questa sequenza

  1. Nella farina
  2. Nelle uova sbattute
  3. Nel pangrattato

Rimetteteli nel vassoio e poneteli in frigo per almeno 2 ore

La frittura :

Preparatevi

  • 1 piatto o vassoio
  • 1 o più contenitori dove sistemarli
  • Carta assorbente

Nella friggitrice o in una pentola larga e alta

  1. Versate gli oli e portateli ad alta temperatura
  2. Friggete gli arancini fino alla doratura
  3. Appoggiateli man mano in un piatto o vassoio ricoperti di carta assorbente

Quando sono asciutti, sistemateli in contenitori o vassoi sempre ricoperti di carta assorbente

A Tavola :

Lasciateli intiepidire e…….Buon appetito



http://www.pinterest.com/corradolauretta/pins/https://www.youtube.com/channel/UCEM-yFoJAYQfaH-VPY7v33w
Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.